(Le schede dei 3 luoghi visitati si possono scaricare alla pagina     http://culturaltura.ch/evento/carschenna-e-dintorni/        e non stiamo quindi a ripeterci)

 

Preceduta da un sopralluogo avvenuto alcuni giorni prima con lo scopo di ripulire i massi e le rocce affioranti che portano incisioni, il 18 maggio, incuranti delle condizioni metereologiche CulturAltura, con esperto contributo organizzativo di Claudia Wettstein, si è recata in Grigioni per conoscere il sito coppellare di Carschenna, la chiesa di St. Peter in Mistail e la chiesa di St. Georg a Rhäzüns.

Mentre prima della galleria del San Bernardino il cielo era grigio e la pioggia ci accompagnava per lunghi tratti, appena oltre , la gradita sorpresa di trovare un cielo appena velato che lasciava presagire una giornata asciutta. E così è stato.

Ci siamo dapprima dedicati alle incisioni rupestri di Carschenna

In seguito abbiamo visitato St. Peter in Mistail

E da ultimo, dopo il pranzo consumato a Sils im Domleschg, la nostra meta è stata la chiesa di St. Georg di Rhäzüns

Fra i partecipanti (nella grande maggioranza nuove conoscenze) c’è stato chi ha rincontrato ex compagni di scuola dopo oltre 50 anni ed è stata una festa generale.

A giudizio di tutti i partecipanti la giornata, oltre ad aver stimolato la curiosità culturale e ad aver portato nuove conoscenze, è stata molto, molto piacevole, vissuta in allegria, ciò dovuto al fatto che l’affiatamento del gruppo è stato immediato e unanime; ogni partecipante ne conserva un bellissimo ricordo.